Come Monitorare la Posizione di un Telefono all’Insaputa dell’Utente

Monitorare la posizione del telefono di un utente a sua insaputa è comune al giorno d’oggi. Grazie alla nuova tecnologia, come le app spia non rilevabili per Android e iPhone e un localizzatore di un telefono in tempo reale, monitorare è più facile che mai. Un telefono può essere monitorato per uno dei tre motivi seguenti: per controllare il tuo coniuge infedele, per assicurarti che i tuoi bimbi siano al sicuro e per verificare che i tuoi dipendenti stiano dove dovrebbero essere.

Qualunque sia il tuo motivo per monitorare il telefono di un’altra persona, è essenziale per ovvie ragioni cercare di evitare di essere scoperti. Vuoi sapere come monitorare un telefono nel 2020? Esistono diversi metodi tra cui un’app spia non rilevabile da installare su Android e iPhone! Continua a leggere!

Diversi Metodi per Monitorare Segretamente la Posizione di un Telefono

Utilizza un’App Spia di Monitoraggio: Localizzatore GPS con Numero di Telefono

Le app spia per iPhone e Android rilevano velocemente ed efficientemente la posizione di uno smartphone. Come per la maggior parte dei metodi di localizzazione, hai bisogno di abilitare la posizione del telefono in modo da poter intercettare il segnale GPS. Una volta impostata l’app e attivata la localizzazione, potrai vedere istantaneamente dove si trova il telefono tramite la dashboard dell’app. Inoltre potrai visualizzare altri dettagli del telefono inclusi i messaggi di testo, le email, la cronologia delle chiamate e tanto altro! Poiché le app spia non sono rilevabili, il proprietario del telefono non scoprirà mai di essere monitorato.

Ti interessa usare una di queste app? Dai un’occhiata alla nostra lista delle migliori app spia per telefono del 2020!

Google Maps

Condivisione della posizione con l’App Google Maps

Esiste un modo per vedere di nascosto la posizione di un telefono tramite l’app Google Maps. L’unica cosa che devi fare è poter avere accesso al telefono da configurare. Se non riesci ad ottenere il telefono dell’altra persona, ecco un’app utile in grado di aiutarti.

I passaggi sono molto semplici:

  1. Vai sull’applicazione Google Maps del telefono di destinazione (scaricala se non è già presente sul telefono).
  2. Clicca sul menu e vai su condivisione della posizione.
  3. Assicurati di cliccare sull’opzione “Condividi la posizione in tempo reale fino a quando non viene disabilitato”.
  4. Seleziona il tuo telefono come dispositivo con cui condividere la posizione.

Dopo aver eseguito questi passaggi sarai in grado di monitorare la posizione del telefono dal tuo dispositivo. Per ulteriori dettagli su questo metodo di monitoraggio, clicca qui.

Monitoraggio della Famiglia: Piano del Gestore Telefonico

Se sei specificatamente alla ricerca di un metodo per monitorare il tuo coniuge o un membro della famiglia, una buona opzione di monitoraggio viene fornita dai gestori telefonici e il loro piano di monitoraggio. Tutti i principali gestori telefonici hanno questa opzione aggiuntiva. Ad esempio, Verizon possiede Posizione Famiglia con cui tenere d’occhio tutti gli smartphone della famiglia. Puoi facilmente accedere ai dati di localizzazione del telefono, tablet o PC. Altri gestori telefonici che offrono delle opzioni simili sono Sprint, AT&T e T-Mobile. 

Se hai deciso di monitorare segretamente la posizione del telefono di una persona nel 2019, prova uno dei metodi descritti in questo articolo. Per mia esperienza personale, il metodo più efficace è tramite un’app spia per Android o iPhone.

Correlato: E’ giusto Monitorare la Posizione di una Persona?

Lascia un commento